inQuanto teatro

inQuanto teatro : scontemporanei. “Dite pure di noi – se questo vi farà piacere – che siamo dei rinunciatari. Che non riusciamo a tenere il passo con la Storia. Le frasi fatte – sappiamo – sono la vostra gloria. Noi, non ve le contestiamo. Essere in disarmonia con l'epoca (andare contro i tempi a favore del tempo) è una nostra mania. Crediamo nell'anacronismo. Nel fulmine. Non nell'avvenirismo.”   G. Caproni

 

inQuanto teatro è una rete di connessioni tese e intese in campo artistico; un lavoro a maglia a molte mani, che riutilizza trame e brandelli di un altro tempo per intrecciare il testo di domani.

Teatro dei Venti

www.teatrodeiventi.it

L’associazione Nido dei Venti nasce nel 2002, offrendo possibilità di confronto e scambio a giovani professionisti che operano nel campo delle arti performative.

A questo scopo nel 2005 i soci fondano il Teatro dei Venti – Centro per la Ricerca Teatrale e la compagnia stabile Teatro dei Venti.

Dal settembre 2011 la compagnia Teatro dei Venti è residente presso il Teatro dei Segni.

7-8chili

7-8 chili  è un collettivo composto da giovani artisti, educatori e operatori sociali, dai percorsi di vita e di formazione eterogenei ma che, da alcuni anni, condividono il disegno di un’operazione artistica globale, capace di agire la creatività in una prospettiva di crescita culturale e di rinnovamento sociale.

 

Nel 2012 con lo spettacolo Replay sono presenti a Ravenna all'interno della vetrina Anticorpi Explo, e all' 8° Festival Internazionale di Danza Contemporanea della Biennale di Venezia nell'ambito di MARATHON OF THE UNEXPECTED. 

ac.suttascupa\\Giuseppe Provinzano

Per un teatro rivolto al contemporaneo non tanto per quel che concerne quelle forme stilistiche che spopolano le più riguardevoli vetrine ma contemporaneo perchè al contemporaneo inteso come contesto reale si rifà. Prendendo spunto da tematiche che possano porci riflessioni e permettere di porre domande. Un teatro trattato con rigore assoluto e per quel che riguarda la forza di un’interpretazione sentita e nel rapporto con una determinata lingua che possa essere dialettale o "nazionale". Un teatro che ...

acquasumARTE

Afra Crudo

Afra Crudo

Alessandra Costa - Compagnia Balafori

La coreografa, Alessandra Costa, ha vissuto e fondato la propria compagnia in Francia, da poco ha ripreso la residenza italiana anche se vi ha montato le proprie creazioni negli ultimi 5 anni collaborando con altre associazioni e luoghi di creazione. Alessandra Costa, insegnante e coreografa, ha danzato in Italia e all’estero con il Zadith Ballet Theatre e nello spettacolo Good Luck con Gene Anthony Ray (Leroy in Fame). Nel 1986 e nel 1991 ha danzato con la compagnia Enzo Procopio negli spettacoli Petali e Mladi.

Alice Bariselli

alqantara

L’associazione culturale Alqantara (“il ponte” in arabo) viene fondata a Napoli nel 2004 e coniuga nella propria attività teatrale e culturale, lo studio e l’approfondimento del contesto, socio – linguistico - culturale in cui opera, con la ricerca di radici comuni tra i Paesi che si affacciano sul Mediterraneo, attraverso indagini teatrali sul territorio, produzioni di spettacoli legati all’opera di autori arabi e di testi originali, laboratori nelle scuole, progetti speciali per l’adolescenza e la gioventù, scambi interculturali.

Amina Amici / Segni Particolari

Pagine

Iscriviti a Front page feed