Babateatr

Linee Artistiche: 
Attività: 
Principali Produzioni: 

SEDE ORGANIZZATIVA: viale Indro Montanelli 151/a 00168 Roma
Tel: 06 97842922 - 06 45442047 - 347 6004580
E-mail: heliozard@hotmail.com
Legale rappresentante: Hossein Taheri
Responsabile organizzativo: Hossein Taheri
Direzione artistica: Massimiliano Frumenti, Massimiliano Cutrera, Hossein Taheri.
Sede teatrale: Babateatr opera nel teatro non finanziato ma si appoggia per le sue prove, i suoi allestimenti e le eventuali agibilità dei suoi artisti presso il Teatro Salano, p.zza della Porta di S. Giovanni 10 Roma.
Attività: Babateatr (in associazione a Gog Company) è di recente costituzione. Opera principalmente nel teatro di movimento e nella danza. Cura la formazione di attori di movimento aprendo i suoi laboratori periodici ad attori e danzatori, per eventuali inserimenti nel proprio organico artistico.
Principali produzioni:
2006 Avant e Apres - Progetto di Babateatr a cura di Massimiliano Frumenti, Maria Borgese, Hossein Taheri. Cineteatro, Roma.
2006 Pugaciov - Progetto di Babateatr a cura di Massimiliano Cutrera, Massimiliano Frumenti, Hossein Taheri . Teatro dei Contrari, Roma.
2006 Gog # 1 - Progetto di Babateatr (in associazione a Gog Company) a cura di Maria Borgese e Hossein Taheri. Teatro dei Contrari, Roma.
2004 Pasolini secondo noi - Progetto di Massimiliano Cutrera e Hossein Taheri. Angelo Mai.
Linee artistiche:
Dopo molti anni di spettacoli e collaborazioni negli ambiti della ricerca italiana, Hossein Taheri (attore e regista), Maria Borgese (danzatrice e coreografa), Massimiliano Frumenti (artista visivo e performativo) nel 2005 hanno dato vita con gli attori Massimiliano Cutrera e Leonardo Maddalena ad una propria compagnia di teatro di movimento. Senza rinunciare alle specificità del teatro di parola, della danza contemporanea e dell’installazione artistica, la compagnia si è preposta l’obiettivo di definire un originale approccio alla drammaturgia dello spazio scenico. La scelta di un materiale di lavoro, anziché del solito testo o “pretesto”, definisce una progettualità molto aperta che viene definita e presentata al pubblico con più eventi - in sé conclusi - di un unico percorso creativo.
Questo diverso approccio richiede da parte della compagnia uno straordinario sforzo di frequentazione e preparazione per continuare a tenere viva, efficace e comunicativa una espressività completa. Attraverso sessioni e stage svolti non in prossimità o concomitanza con l’allestimento dei propri spettacoli, la nostra compagnia si dedica ad approfondire la tecnica dei suoi artisti e a rendere organica in loro la diversità delle discipline adottate. È durante questa fase che la compagnia si apre all’incontro con nuovi artisti interessati, condividendo oltre la preparazione fisica a vocale, anche l’iniziale approccio al “materiale di lavoro”.

Email: 
Telefono: 
Fax: 
Responsabile Organizzativo: 
Direzione Artistica: 
Sede Lavorativa: 
Sede Organizzativa: 
Database: 
Database Lazio
File: