Ballet-ex - compagnia di Luisa Signorelli

Linee Artistiche: 
Attività: 
Principali Produzioni: 

Sede Organizzativa:via della Chiesa Nuova 18 00186 Roma

TEL/FAX: 06 68805438 339 4767039 info@luisasignorelli.it
LEGALE RAPPRESENTANTE: Luisa Signorelli

RESPONSABILE ORGANIZZATIVO: Luisa Signorelli

DIREZIONE ARTISTICA: Luisa Signorelli

SEDE DI LAVORO: sala prove presso una scuola di danza, affitto a ore.

ATTIVITÀ: danza e organizzazione rassegne. La compagnia attiva dal 2006 ha partecipato a numerose manifestazioni: Danza in scena, Teatro Orione; Sotto le stelle, Trinità dei Monti - Roma; Maiori grandi eventi, festival internazionale della danza - Maiori; Viaggio nella danza, Teatro Politeama - Gioia Tauro; Festa dei teatri, manifestazione organizzata dal Comune di Roma, rappresentando con altre compagnie la danza romana. Nel 2008 Galà di danza Valentina Cacciani - Reggio Emilia; Evento danza - Salerno; ospite alla rassenga Poutpourri, Teatro Libero - Roma; ospite del serata di Gala del Pescara dance festival di retto da Paolo Londi; Dance inside di Riccione di Alex Atzewi; concorso Danz’è del festival Oriente-Occidente - Rovereto; Danza senza spazi, organizzato da “wda europe”, Teatro Olimpico - Roma. Nel luglio 2008 ha vinto il primo premio, categoria neoclassico all’International dance competition - Ellas, Atene. Fa parte della rassegna per coreografi emergenti E-novaction, organizzata da Mediascena Europa. Ballet-ex è attiva nell’ambito dell’organizzazione rassegne, in quanto organizza da anni la manifestazione Divetiamoci con l’arte, rassegna di gruppi e scuole di danza, già patrocinata dal comune di Roma e dalla Regione Lazio.

PRINCIPALI PRODUZIONI:

2008 Destinazioni - Roma, Atene, Ancona, Gaeta, Pescara, Borgo Valsugana, Concei, Riccione, Salerno. Tournèe in trentino nell’ambito del Circuito provinciale della del Trentino: Trentino in danza.

LINEE ARTISTICHE:

Lo spettacolo “Destinazioni” esplora due mondi antitetici: quello dei ciclopi e quello degli angeli. La prima parte dello spettacolo è stata ispirata dalla scultura in bronzo “Il Ciclope” di Massimiliano Giara. L’opera, che rappresenta un ciclope bendato rivolto verso l’infinito, ha ispirato la creazione coreografica, permeando il lavoro di fisicità, forza, potenza ma anche di un senso di fragilità terrena. È nata così l’idea di un percorso che partendo da un mondo mitologico e terreno si eleva verso una sfera superiore alla scoperta di creature altrettanto forti: gli angeli. Le “destinazioni” sono appunto le scie di questo percorso tracciato da esseri lontani e superiori, attraverso il quale l’uomo contemporaneo si avventura, vivendo e riscoprendo tutte le emozioni, le paure e i sentimenti che lo segnano e dal quale non può staccarsi. Ballet-ex cerca di diffondere il suo linguaggio espressivo che pur avendo una forte matrice classica si libera verso la ricerca di una contemporaneità ricca di contaminazioni. L’idea è quella di trasmettere temi attuali e universali, non affidandosi al repertorio ma cercando sempre nuove vie, con la collaborazione di altri artisti (musicisti, pittori, attori) e di nuove tecnologie, nella volontà di portare avanti la danza italiana del XXI secolo attenta ai fenomeni sociali e alle esigenze del pubblico.

Email: 
Telefono: 
Fax: 
Responsabile Organizzativo: 
Direzione Artistica: 
Sede Lavorativa: 
Sede Organizzativa: 
Database: 
Database Lazio
File: