Biancofango - compagnia

Linee Artistiche: 
Attività: 
Principali Produzioni: 

di Andrea Trapani e Francesca Macrì
Sede Organizzativa:via San Romano 55 00159 Roma

TEL: TEL: 06 43251668 Francesca Macrì 349 8677025 Andrea Trapani 340 7108389 macri.francesca@alice.it andrea.trapani@alice.it

LEGALE RAPPRESENTANTE: Andrea Trapani

RESPONSABILE ORGANIZZATIVO: Francesca Macrì

DIREZIONE ARTISTICA: ndrea Trapani, Francesca Macrì

SEDE DI LAVORO: per le prove ci appoggiamo al Teatro Ygramul, via N. M. Nicolai 14, a cui paghiamo un affitto decisamente ragionevole rispetto alle canoniche, folli, cifre degli spazi romani.

ATTIVITÀ: teatro, laboratori.

PRINCIPALI PRODUZIONI:

2009 Fragile Show - con debiti e gratitudine a Il soccombente di T. Bernhard; drammaturgia e regia Francesca Macrì e Andrea Trapani; con Andrea Trapani, costume di scena Isabella Faggiano. Rialtosantambrogio, Roma.

2009/07 La spallata - liberamente ispirato a uno solo fra i Ricordi del sottosuolo di F. Dostoevskij. Drammaturgia e regia Francesca Macrì e Andrea Trapani; con Andrea Trapani e Lorenzo Acquaviva. Debutto in forma di studio col titolo I passanti alla Fiera di Alterità Teatrali Ubu settete! Rialtosantambrogio, Roma. Attualmente in tournee: Teatro Ygramul, Roma; Theama Teatro, Vicenza; Teatro delle Balate, Palermo; Teatrino di Fondi, Corazzano, Pisa; Carichi Sospesi, Padova.

2009/06 In punta di piedi - drammaturgia e regia Francesca Macrì e Andrea Trapani; con Andrea Trapani. Debutto: Teatro Furio Camillo, Roma ; Teatro Officina, Milano; Officina Giovani, Prato; Teatro della Dodicesima, Roma; Rialtosantambrogio, Teatro Ygramul; Roma; Caffè Basaglia, Torino, Teatro dell’Ombelico, L’Aquila; Teatrino di Fondi, Corazzano; Carichi Sospesi, Padova; festival ETM, Merate; rassegna Teatri Invisibili, Grottammare; Fiera di Alterità Teatrali Ubu settete!, Roma; rassegna Bodyshot, Roma, Rialtosantambrogio; rassegna Road Attraversamenti Multipli, Brancaleone, Roma; Arci in festa, Bruzzano; Teatri di Vetro 08 Roma.

Questi tre spettacoli fanno parte di una trilogia intitolata: Nei dintorni dell’inettitudine. Linea bianca +panchina.

LINEE ARTISTICHE:

Un teatro d’attore. Questo è quello che ricerchiamo, “fino all’ultimo respiro”. Un teatro che si propone di nascere dall’attore, una drammaturgia che in qualche modo ne diventi la sua azione e che non si accontenti mai di rimanere parola. Parole in lotta. Rubate alla scena. Eppure a volte senza suono, a danzare dentro il corpo. A creare contorni nuovi per forme conosciute. Prendendo a prestito e giocando con le parole di altri diremmo: “è bello che dove finiscono le parole debba in qualche modo incominciare un attore”.

Email: 
Telefono: 
Fax: 
Responsabile Organizzativo: 
Direzione Artistica: 
Sede Lavorativa: 
Sede Organizzativa: 
Database: 
Database Lazio
File: