NUOVE COSMOGONIE TEATRO

Nuove Cosmogonie Teatro
Linee Artistiche: 

 

Nel 2012 è nata 

NUOVE COSMOGONIE TEATRO/ACTI come naturale sviluppo di una collaborazione artistica iniziata nel 2006 tra Katia Capato e l'attore maltese Joseph Scicluna.

In questi anni abbiamo prodotto per l'Italia e Malta con il sostegno delle istituzioni maltesi e delle nostre rispettive compagnie in Italia (Lab Perm di Castlado/ACTI e Scarlattine Teatro) performance e spettacoli come:

 

Caravaggio in Bianco e Nero

Xicluna Comix Trio Band

Me Cheeta! ...And you?!

Addio del Passato

I.D Internati u Deportati

Pillole di Guerra...Calda

I Rovinati

Brindisi Cosmogonico

 

Nuove Cosmogonie Teatro

Vuole essere un elogio e un "brindisi" alla "Creazione" ed a tutte le forze che si uniscono per renderla possibile.

Vuole essere un elogio e un "brindisi" all'Arte in tutte le sue forme.

Vuole essere un elogio e un "brindisi" a tutto cio che favorisce la Creazione e l'espressione dei suoi frutti.

 

"Essendo la creazione del mondo la creazione per eccellenza, la cosmogonia diviene il modello esemplare per ogni specie di creazione" Mirecea Eliade, Mito e Realtà

 

"Ogni nuova apparizione - animale, piante, istituzione - implica l'esistenza di un mondo".

Mirecea Eliade, Mito e Realtà

 

Info:

Mobile + 39 347 4002314 - + 39 345 6179142 

Profilo  o Pagina di facebook/Nuove Cosmogonie Teatro 

e-mail nuovecosmogonie@libero.it

Attività: 
TEATRO
Principali Produzioni: 

ME CHEETA!... And YOU!?

I.D Internati u Deportati

 

PILLOLE DI GUERRA…. CALDA

Di e con Joseph Scicluna

Co-director Katia Capato

Sono nato in piena guerra fredda, ma con echi di storie vissute da parte di padre, madre e zio durante la Seconda Guerra Mondiale, così indirettamente ne subii il fascino, ma anche le miserie. 

In “Pillole di guerra…calda” mi tuffo a capo fitto nel marasma della storia, dei racconti come “Un anno sull’altipiano” di Emilio Lussu, “Il partigiano Johnny” di Beppe Fenoglio e “La Traversata” di Paolo Murialdi,  partigiano garibaldino, ma anche quelli raccontati da mio zio Capitano Zanini Aldo, soldato Italiano nell’esercito regolare. Uomini che quelle guerre, la prima e la seconda, l’hanno vissute in prima persona, uomini che in quel fatidico 8 Settembre 1943, subirono diversi destini fatalmente legati al luogo in cui si trovavano.  Le loro sono solo “Pillole” di storia, “Pillole” di vita, ma appartengono al macrocosmo di un indimenticabile,  drammatico e confuso momento storico. Sono solo “Pillole” ma in esse è come 

“vedere il mondo in un granello di sabbia”.

 

 

In questo viaggio parto da straniero ma alla fine divento Italiano.

Joseph Scicluna

 

                                                                                                                             

 

                                                                                                                                                        


 

Telefono: 
+39 347 4002314
Responsabile Organizzativo: 
Katia Capato
Direzione Artistica: 
Katia Capato / Joseph Scicluna
Sede Lavorativa: 
San Pietro in Vincoli 28 - TORINO
Sede Organizzativa: 
Lungo Dora Napoli 18 b - TORINO
Database: 
Database Nazionale